ricerca, tutela e promozione
del patrimonio enogastronomico di qualità

 









Giovanni Vialardi, pasticciere di Re


a cura di Mina Novello, presentazione di Albina Malerba, introduzione di Tavo Burat
DocBi - Sapori Biellesi
Anno: 2004
Formato: cm 22x22, 34 pagine
€ 8.00

Viene analizzata la figura di Giovanni Vialardi (1804-1872) nel duecentesimo anno dalla nascita. Nato a Salussola, restò come aiuto-cuoco al servizio di Casa Savoia dal 1824 fino al 1853. Nel 1854 pubblicò, per i tipi di Favale (Torino), il suo "Trattato di cucina pasticceria moderna credenza e relativa confettureria". Dieci anni dopo darà alle stampe, sempre con lo stesso editore, il testo "Cucina borghese semplice ed economica". Il catalogo analizza, oltre alla biografia, il contesto gastronomico internazionale in cui si inserisce l'operato del Vialardi, dedicando una particolare attenzione al ruolo che nei suoi ricettari assume la cucina del territorio biellese e piemontese.

[<   Precedente  7  8  9  10  11  12  13  Successiva   >]

Giovanni Vialardi, pasticciere di Re 


Copyright © 2010 - 2017 DocBi - Centro Studi Biellesi - p.iva 01483110027
web design | web developer
Login